• MVPshop

Tapis roulant magnetico: 5 consigli per l'acquisto

Aggiornamento: 15 nov 2021



Il tapis roulant è un attrezzo per l’allenamento molto utilizzato e anche molto apprezzato perché semplice da utilizzare e senza nessuna controindicazione per l’utilizzo.


I modelli di tapis roulant hanno invaso il mercato, presentandosi con diverse caratteristiche e diverse funzioni. Ogni prodotto sembra adattarsi a tipologie di bisogni differenti, sia per quel che riguarda l’intensità di allenamento, di spazio e di budget.


In particolare è possibile distinguere i tapis roulant che sono in commercio in base a quella che è la tipologia di alimentazione. Cosa vuol dire? Che ce ne sono alcuni che per essere utilizzati devono essere collegati alla corrente elettrica, altri che invece non ne hanno bisogno, è appunto il tapis roulant magnetico.


Per l’utilizzo si dovrà fare affidamento in maniera esclusiva su quella che è la propria forza fisica. Sono attrezzi che sicuramente si rivelano estremamente semplici da utilizzare, ottimi per l’allenamento a casa. Alcuni modelli hanno dei costi anche molto ridotti.


Ma facciamo così, procediamo insieme per conoscere questa tipologia di prodotto. Cos’è il tapirulant magnetico e come si utilizza, ma soprattutto perché l’allenamento sul tapis roulant fa così bene?


Tapis roulant magnetico: funzionamento


Quando si parla di tapis roulant magnetico ci si riferisce a un modello di attrezzo sportivo veramente molto comune. Si tratta di un tappeto su cui si può procedere correndo o camminando e che non ha bisogno di essere collegato alla corrente elettrica.


Il tapirulant magnetico si muove solo grazie alla forza motrice delle gambe della persona che lo utilizza. Il nastro su cui si corre scorre grazie alla forza che chi si sta allenando riesce a generare. Quindi semplicemente con l’andamento del proprio passo sarà possibile riuscire a decidere quale ritmo dare al proprio allenamento.


La completa assenza di motore elettrico permette al tapis roulant magnetico di essere sia, non solo semplice da utilizzare, ma anche estremamente maneggevole. Sia che tu voglia correre o voglia camminare, potrai deciderlo in piena autonomia semplicemente calibrando il tuo passo.


Il tapis roulant è un attrezzo per l’allenamento che si compone di poche parti, ecco perché è semplice anche riuscirlo ad assemblare a casa, in piena autonomia, nel caso in cui si decida di acquistarne uno per il proprio workout.


Al di sotto del tappeto ci sono dei magneti, aumentando o diminuendo la resistenza il nastro si riuscirà ad offrire un allenamento più morbido o più impegnativo. Insomma sembra proprio il tapis roulant magnetico sia il prodotto adatto all’allenamento tanto in palestra quanto in casa.


Ricorda che la corsa è un ottimo allenamento per riuscire a perdere peso e diminuire sia l’adipe che la ritenzione idrica. Ma non anticipiamo troppo, ne parleremo tra poco.


Il tapirulant magnetico: perfetto per l’allenamento a casa


Visto la semplicità di utilizzo il tapis roulant magnetico sembra essere perfetto per allenarsi a casa e non solo. E tu che mi stai leggendo sono sicura che conosci perfettamente i benefici dell’allenarsi nella comodità della propria abitazione, in fondo lo fai altrimenti non saresti qui a leggerci.


Come già detto in precedenza, si tratta di un macchinario leggero e maneggevole. Questo a dispetto dei tapis roulant elettrici, la cui zona più pesante, è in genere quella del motore. Insomma potrai spostarlo con molta semplicità ovunque tu preferirai senza avere troppe problematiche.


Un attrezzo e un allenamento che si adatta veramente a tutti e a tutte le necessità che gli individui hanno. L’utente potrà decidere in piena autonomia quanta velocità dare alla propria attività fisica. Quasi come farebbe se si allenasse all’aria aperta.


In questa maniera si può iniziare con estrema tranquillità, con un’andatura lenta, per poi continuare a un ritmo più sostenuto. Si potrà sia correre che camminare.


Il tutto senza rischiare di danneggiare i muscoli o le articolazioni. Senza neanche forzare la schiena che risulta essere la parte più sollecitata dalla corsa, senza sottoporre il proprio corpo a uno sforzo eccessivo.


Perché scegliere di allenarsi a casa

Quindi quanto il tapis roulant magnetico sia un attrezzo veramente ottimale per l’allenamento a casa ci sembra ormai ovvio. Perfetto sia per chi ha lo spazio sufficiente per posizionare il proprio attrezzo per l’allenamento, che per chi invece ha bisogno di spostarlo spesso.


A questo punto la domanda che ci si pone è perché ci si dovrebbe allenare a casa? A dire il vero la domanda giusta sarebbe, perché non farlo? Sì, hai capito bene, non c’è proprio nessun motivo per cui non si dovrebbe prendere la decisione di allenarsi stando comodamente a casa propria.


Prima lo facevano solo i vip. Forse solo i calciatori avevano una vera e propria palestra a casa, per potersi allenare anche quando non avevano impegni con la loro squadra o con le competizioni.


Ma ora allenarsi a casa è una cosa che fanno e che predicano anche le più o meno influencer che nell’arco della giornata non fanno altro che farsi vedere sul web mentre sgambettano in giro per casa.


E visti gli ottimi risultati che in molte mostrano di aver raggiunto, viene da chiedersi perché non lo dovremmo fare proprio tutti? Questo ovviamente pensando anche ai benefici che si ricavano dall’attività sportiva.


In questa maniera il mercato dei tapis roulant magnetici e elettrici si è molto allargato, aprendosi a chi vuole correre nella comodità della propria abitazione, senza rischiare di doversi esporre ad intemperie e senza dover prestare attenzione alle macchine e ai mezzi con cui sono costretti a fare i conti in strada.


In fondo, detto tra noi, l’Italia non è l’America e allo stesso modo, non è neanche tutti quei paesi che hanno deciso di dotare i loro centri abitati di zone verdi appositamente pensate per l’allenamento.


Allora quali sono le possibilità che hanno le persone che si vogliono allenare? O iscriversi in palestra, oppure decidere di allenarsi a casa, c