• MVPshop

Fitness come stile di vita



Eccoci qui a parlare del fitness come stile di vita. Per capire quello che intendiamo con questa espressione dobbiamo partire dicendo cos’è il fitness o meglio come lo si intende.


Quando si parla di fitness si parla dello stare bene non solo esteticamente con il proprio corpo. Dietro al concetto di fitness vi è inevitabilmente anche quello di salute e questo crediamo che sia chiaro.


Quando si consiglia di fare fitness o meglio, quando si consiglia di svolgere dell’attività fisica, non ci si riferisce in maniera esclusiva al sottoporsi a un’attività sfiancante per perdere qualche chilo di troppo.


Quello che si intende è che bisogna inserire il fitness in pianta stabile nella propria vita per riuscire ad evitare qualunque tipologia di problematica fisica.


Forse ti dobbiamo spiegare un paio di cose per rendere il concetto più chiaro. Allora sai cosa dovresti fare? Ti dovresti proprio mettere comodo e continuare a leggerci fino in fondo.


Fitness come stile di vita: l’esigenza di essere nel proprio peso forma


Quando si parla di fitness come stile di vita ci si riferisce alla spinta che si dovrebbe avere a svolgere dell’attività fisica in maniera costante. Spesso si collega il fitness alla voglia che si ha nel perdere i chili di troppo.


In buona sostanza possiamo affermare che troppo spesso ci si ritrova a svolgere del fitness solo ed esclusivamente perché ci si vede fuori forma, ma il fulcro del concetto dovrebbe essere ben altro. Il fitness dovrebbe essere sinonimo di salute, per godere di essa occorre essere nel proprio peso forma.


Come dici? Non sai cos’è il peso forma? In genere con questa espressione ci si riferisce a un range di valori entro cui, il proprio peso dovrebbe rimanere per avere la certezza di non rischiare di incorrere in patologie di diversa natura.


Quindi il peso forma e allo stesso modo anche il fitness come stile di vita, non ha nulla a che fare con il fattore estetico, ma solo ed esclusivamente con quello salutare.


I rischi del sovrappeso


Quindi correlato al fitness come stile di vita è impossibile non parlare dei rischi che si corrono quando si è in sovrappeso. Di base il corpo è una macchina perfetta e nessun meccanismo dovrebbe essere sottoposto a rischi, a meno che non ci sia uno squilibrio netto.


Ecco il sovrappeso è sostanzialmente questo, uno squilibrio, quello che si ha della parte grassa rispetto a quella magra. L’equilibrio può essere ritrovato solo andando a lavorare su quello che è il proprio stile di vita, di cui il fitness dovrebbe obbligatoriamente farne parte.


Non essere nel proprio peso forma espone a un numero di rischi maggiore rispetto a quelli che si corrono normalmente. In particolare, i rischi al sovrappeso sono:

  • Patologie cardio vascolari;

  • Diabete mellito di tipo II;

  • Problematiche respiratorie come le apnee notturne;

  • Insufficienze renali;

  • Problematiche psicologiche come ansia e depressione.

Crediamo fermamente che anche solo la metà di questi rischi dovrebbero essere la spinta per fare fitness come stile di vita.


Alt, chiariamo una cosa importante, i rischi di salute di cui abbiamo fino a qui parlato non sono dipese solo dall’assenza di fitness, ma da uno stile di vita sregolato che non permette al corpo di stare bene.


Come scoprire se si è in sovrappeso


Probabilmente ci stiamo focalizzando un po’ troppo sul fitness visto come mezzo per eliminare i chili di troppo, ma ad onor del vero dobbiamo dire che, per molti che ci leggono il fitness è visto proprio in questo modo, ecco perché ci siamo innanzitutto focalizzati su questo.


Ovvio che, come vedremo, il poter perdere peso non è l’unico effetto positivo dello svolgere dell’attività fisica.


In ogni caso, per scoprire se si è in sovrappeso è consigliabile recarsi da uno specialista, quindi un dietologo o un nutrizionista, che possano valutare in maniera efficace la tua anamnesi.


In linea generale possiamo affermare che la valutazione del sovrappeso, viene fatta con l’analisi dell’Indice di Massa Corporea.


Un coefficiente che si ottiene andando a dividere il peso in chili, per l’altezza in metri elevata al quadrato e dividendo. In questa maniera si ottiene un numero che ci offre una visione generale dello stato di forma di un corpo.


In realtà non sono state poche le critiche mosse nei confronti di tale calcolo, non a caso ad esso viene spesso affiancato la misurazione delle circonferenze corporee in centimetri, le quali permettono di valutare realmente la distribuzione del grasso nel corpo.


Il fitness come stile di vita dovrebbe essere il punto di partenza di chiunque tenga alla propria salute, a maggior ragione per coloro che risultano essere in una situazione di sovrappeso o addirittura di obesità grave.


Per una vita in salute


Il vero stile di vita dovrebbe essere quello dello stare bene nel proprio corpo per riuscire a stare bene con la società intera. Come sarà chiaro a questo punto occorre avere il fitness come stile di vita per mettere al centro dell’attenzione la possibilità di godere di buona salute.


Svolgere attività fisica in maniera costante vuol dire innanzitutto contrastare i radicali liberi. Sì, hai capito bene, fare attività fisica vuol dire tenere a bada l’invecchiamento cellulare. Insomma se eri alla ricerca di un elisir di eterna giovinezza adesso sai bene dove trovarlo.