• MVPshop

Fitness cosa significa in italiano



Fitness cosa significa in italiano? Certo di tratta di una parola pronunciata talmente tante volte e senza pensare, che forse non ci si sofferma mai abbastanza sul vero significato della parola fitness.


Va bene non fa niente, ci pensiamo noi a dirti Fitness cosa significa in italiano. Strano come siamo quasi al 2022, molti fanno dello sport ma sono in pochi a sapere cosa voglia dire fitness.


Troppo spesso ci si sofferma su quello che si pensa essere il significato di fitness, forse lo si identifica con lo sport svolto con leggerezza, uno sport che non è agonistico, ma svolto per stare bene con il proprio corpo e anche con gli altri.


In tale ottica sembra quasi difficile dare una risposta alla domanda il fitness cosa significa in italiano.


Scopriremo invece in questa breve guida, che è molto meno banale di quello che sembra, che delle discipline a carattere scientifico si sono focalizzate sul fitness offrendone una loro interpretazione.


Insomma se fino ad oggi il significato di fitness non fosse stato chiaro, rimediamo subito senza perderci troppo in chiacchiere.


Il significato letterario


Partiamo da quello che ci sembra sicuramente il buon inizio, andando ad indagare su quello che è il significato letterario di fitness.


Quindi la domanda a cui si deve rispondere è: fitness cosa significa in italiano? La traduzione letteraria è: benessere fisico.


Ad essere sinceri si tratta di un termine di cui se ne è fatto largo uso e abuso negli ultimi anni e in genere si utilizza ogni qual volta si parla di bellezza, salute o benessere. Uno dei termini usati per indicare la possibilità di raggiungere una certa forma fisica.


In tale prospettiva però forse si è persa la centralità del fitness in senso stretto. Non si è andati a scavare in quello che dovrebbe essere il significato profondo. A questo come vedremo ci hanno pensato altri rami di studio.


Anche la pubblicità e il marketing non hanno mancato di utilizzare la parola fitness a loro piacimento. Si tratta di un termine talmente radicato nelle menti di tutti che risulta anche difficile darne una spiegazione.


Ma torniamo al significato centrale del fitness. Come detto in precedenza, letteralmente dovrebbe indicare il benessere fisico.


Il benessere fisico viene valutato basandosi sulla risposta fisiologica che gli apparati offrono quando occorre mettere in atto delle strategie di adattamento, soprattutto in risposta allo stimolo derivante dall’allenamento.


Avere un buon grado di fitness vuol dire sostanzialmente stimolare nella maniera giusta i sistemi coinvolti nello sforzo fisico dell’attività sportiva, in modo particolare il sistema cardiovascolare.


Probabilmente quando ci si impiega in quella che banalmente viene definita una seduta di fitness, si dà per scontato un aspetto molto importante: solo se il cuore e i polmoni sono in grado di offrire una buona risposta, i muscoli e i tessuti potranno ricevere il giusto apporto di sangue e di ossigeno.


Questo metterà l’intero corpo in condizione di poter svolgere attività fisica in maniera efficiente.


In sostanza possiamo concludere che solo con il corretto funzionamento di tutti gli apparati è possibile procedere con un corretto e salutare allenamento.


Sai bene che l’ossigeno è la maggiore fonte di energia, in grado di offrire benessere a tutto il fisico anche durante uno sforzo intenso. Proprio da qui nasce il termine fitness, nello specifico il fitness aerobico e il cardiofitness.

Il meccanismo aerobico e i benefici


Quindi il fitness permette di lavorare sul meccanismo aerobico il quale garantisce la capacità di stare sotto sforzo per un tempo piuttosto lungo andando a bruciare, con l’aiuto dell’ossigeno, in prevalenza i grassi.


Senza ombra di dubbio quello aerobico è considerato in assoluto il miglior allenamento, in grado di offrire un gran numero di benefici e in maniera specifica ridurre i fattori di rischio per patologie:

  • Cardiovascolari: ipertensione, infarto e colesterolimia;

  • Psicologiche: stress, ansia, insonnia.

I dire il vero questi non sono gli unici benefici che l’allenamento di tipo aerobico garantisce all’individuo. Certo la riduzione del rischio di cadere in patologie è molto importante anche per la prospettiva di vita, ma altri benefici del fitness sono:


  • Riduzione della pressione sanguigna e anche del battito cardiaco a riposo;

  • Aumento della capacità del cuore di pompare sangue;

  • Aumento della capacità di consumo dell’ossigeno;

  • Diminuzione dei depositi di grasso, utilizzato per dare energia al corpo.

Quello che possiamo dunque affermare con estrema sicurezza è che quando si parla di fitness ci si riferisce al benessere generale di un individuo.


Nonostante le altre scienze abbiano dato una loro personale interpretazione del fitness su tale aspetto sono tutte concordi, anche se vedono il benessere in maniera differente.


Il fitness è un’opportunità che si offre veramente a tutti e che non si dovrebbe credere sia riservata ai soli palestrati che si trovano nelle strutture specifiche.


Fitness cosa significa in italiano: fitness e medicina


Come accennato in precedenza, per comprendere a pieno il significato della parola fitness occorre considerare i diversi punti di vita che a esso si legano. Alcune scienza hanno dato una loro personale interpretazione di cosa voglia dire la parola fitness.


Iniziamo allora dalla medicina, anch’essa concorde nel dire che fitness voglia sostanzialmente dire benessere, ma in quale prospettiva? La visione della medicina sul fitness parte dall’etimologia della parola stessa. Fitness deriverebbe dunque da “fit” che in inglese vuol dire adatto.


La traduzione che viene offerta della parola fitness letta in tale prospettiva è: “colui che ha una buona preparazione fisica”. In tale ottica non di rado si finisce per dare alla parola fitness il significato di: “corpo in salute