• MVPshop

Allenamento a casa: 6 idee per farlo


L’allenamento a casa è roba da VIP. Anzi no, in realtà non è più così. Fino a non molti anni fa, il pensiero comune condiviso era proprio questo, che l’allenamento a casa fosse un qualcosa che riguardava solo dei pochi soggetti agiati che si allestivano una bella palestra a casa, magari condita di una sauna con cui concludere gli allenamenti più pesanti.


Ma ad oggi tutto questo è veramente cambiato, sì, hai capito bene è cambiato e ora puoi anche tu avere una piccola palestra a casa, o perlomeno avere la possibilità di allenarti direttamente nel salone di casa tua.


Il mercato degli attrezzi per l’allenamento è divenuto sempre più florido e non sono pochi quelli che vengono venduti non solo a strutture predisposte ma anche a privati.


Tra gli attrezzi più scelti per l’allenamento a casa possiamo citare sia il tapis roulant che la cyclette. Ma aspetta che piano piano ci arriveremo. In fondo siamo qui proprio per dirti come allenarsi a casa.


Allenamento a casa: l’importanza dell’attività fisica



L’esercizio fisico è importante. La pigrizia è la nemica numero uno per la salute di ognuno di noi. Cosa vuol dire questo? Semplice, che l’attività fisica è raccomandata tanto quanto lo è la dieta sana ed equilibrata.


Un duetto inscindibile che punta ad assicurare la salute di ognuno. Sì, sicuramente si pensa allo svolgimento di esercizi a casa o in palestra quando si pensa a perdere qualche chilo di troppo e sicuramente quando si è in sovrappeso l’attività fisica non può mai mancare, ma non può certo essere sufficiente.


Infatti l’attività fisica è indispensabile ad ogni età, per donne e per uomini, indipendentemente da quella che è la loro corporatura.


Il fisico permette di tonificare il corpo, renderlo asciutto, andare a smaltire le calorie in più, che si ingeriscono durante il giorno e infine permette anche lo sviluppo della massa magra a dispetto della massa grassa.


Come dici? Abbiamo detto un gran numero di parole che dobbiamo chiarire? Lo facciamo subito.


Massa magra VS Massa grassa



Ogni corpo si compone di massa grassa e massa magra. Per quel che riguarda la prima essa si divide a sua volta in grasso essenziale e grasso di deposito.


Il grasso essenziale esattamente come ci suggerisce il nome stesso non può proprio mancare all’interno del corpo. Si tratta del grasso indispensabile per il corretto funzionamento del metabolismo basale. Cos’è? Tutte le funzioni che il corpo compie anche quando è a riposo.


Fanno parte del metabolismo basale sia il battito del cuore che l’azione del sistema respiratorio. Insomma si trattano di funzioni veramente indispensabili, essenziali esattamente come il grasso.


Diverso invece è il grasso di deposito, la cui presenza viene causata sia dall’assunzione di un quantitativo di calorie maggiore rispetto a quello di cui si ha bisogno e quindi una dieta squilibrata, sia dall’assenza di attività fisica.


Te lo dicevamo che era importante no?


Poi c’è la massa magra. Essa si compone di tutto ciò che non si compone di adipe. No, non si tratta solo dei muscoli come erroneamente si pensa, ma anche di tutti i tessuti, le cartilagini e gli organi che compongono il corpo di ognuno di noi.


Non a caso tanto i muscoli quanto tutti i sistemi del corpo, hanno bisogno dell’attività fisica, sia che essa derivi da allenamento che da casa, che nelle strutture che chiamiamo palestra.


Perché allenarsi a casa fa bene



Tra poco vedremo come allenarsi a casa, come riuscire a svolgere un allenamento efficace, senza però mettere il fisico eccessivamente sotto stress. Ma ora che abbiamo visto di cosa si compone il corpo, è il momento di comprendere a quali parti di esso giova.


Come detto in precedenza l’attività fisica va a sviluppare la massa magra e a rassodarla, a discapito della massa grassa che tenderà a diminuire soprattutto in relazione alla sua percentuale di grasso di deposito. L’esercizio fisico va a rafforzare i muscoli e rassodare i tessuti e la pelle.


Con un allenamento costante il corpo apparirà fin da subito molto più tonico, allenato e in salute. Ovvio che però non ci si ferma solo alla muscolatura, ma si vanno a rafforzare anche i sistemi come quello respiratorio, cardiocircolatorio e inaspettatamente anche nervoso.


Un allenamento cardio come quello di cyclette e di tapis roulant, riescono con il tempo a rendere il cuore più forte, il ritmo cardiaco sotto sforzo andrà infatti diminuendo, segnale che il corpo è maggiormente allenato.


Allo stesso modo, il respiro diverrà meno affannoso con una maggiore capacità polmonare. Inoltre anche l’organismo ne trarrà giovamento divenendo più regolare. Infine udite udite, ne gioverà anche la mente.


Svolgere attività fisica in maniera costante tende a far aumentare la produzione di endorfine andando dunque ad abbassare il livello di stress, che tra l’altro, potrebbe anche essere causa dell’aumento di peso.


Abbina la dieta sana ed equilibrata