• MVPshop

Perché fare home fitness: le 6 cose che devi sapere



Bentornato, oggi ci fa piacere averti qui, perché avremo modo di spiegarti perché fare home fitness. Credo che tu sappia benissimo di cosa stiamo parlando vero?


Negli ultimi anni quella di allenarsi a casa è diventata una vera e propria mania. Inizialmente sembrava essere una sorta di moda che era in assoluto riservata a vip e gente ricca.


Sì, insomma, le celebrità che non volevano farsi vedere mentre si spompavano in palestra per mantenere la loro perfetta forma fisica decidevano di allenarsi a casa, nell’intimità delle proprie 4 mura. Ma adesso non è più così.


Sembra essere cambiata la prospettiva con cui si guarda all’home fitness. Non è più essere vista come una pratica da ricconi. In realtà non si ha neanche più l’immagine cinematografica di persone in sovrappeso che con tutina attillata e scalda muscoli fanno saltelli davanti alla tv, guardano una videocassetta di allenamenti.


In fondo non esiste neanche più la videocassetta, anzi a dire il vero, i più giovani di coloro che ci stanno leggendo non sapranno neppure di cosa stiamo parlando. Perché adesso l’home fitness si è guadagnato un’altra dimensione.


Si tratta semplicemente di un modo alternativo di tenersi in forma, uno come tanti, c’è chi decide di andare a correre e chi di saltellare, correre o pedalare nel salotto di casa. Anzi sai che facciamo? Adesso ti diciamo perché fare home fitness è conveniente.


Cos’è l’home fitness


Per capire perché fare home fitness crediamo che tu intanto lo debba conoscere. Sì forse è un po’ scontato perché ad oggi crediamo fermamente che siano poche le persone che non sanno cosa sia l’home fitness.


Stiamo in fondo parlando di un fenomeno molto comune, che però richiede una buona dose di attenzione, come spesso succede nel momento in cui si decide di fare qualcosa in piena autonomia. A volte l’home fitness sembra impossibile, ci si sente legati all’interno di un’abitazione che forse non ha gli spazi necessari.


Ma possiamo assicurarti che ad oggi esistono talmente tante possibilità che l’home fitness può essere fatto veramente da tutti in assoluta comodità e sicurezza. Ah ma aspetta noi ti dovevamo dire cos’è l’home fitness.


Semplice, si tratta di fare sport a casa, insomma trovare un’ora di tempo da dedicare ad esercizi di vario genere, da fare comodamente a casa senza esser costretti né ad uscire né ad andare in palestra.


Perché fare home fitness? Beh innanzitutto perché l’attività fisica è estremamente importante e non ci riferiamo solo a una questione di bellezza.


Per noi lo sport non è solo un modo per perdere peso ed apparire più belli, ma è veramente molto di più. Questo lo diciamo a prescindere dall’home fitness, anche se in effetti in tale modalità si nascondono non pochi vantaggi.


Se vuoi conoscere quali non devi far altro che continuare a leggerci.


Perché fare home fitness: tutti i vantaggi


Perché fare home fitness? Innanzitutto perché conviene. Sì, hai capito bene, fare sport a casa non solo fa bene ma conviene anche, cioè cosa vuoi di più dalla vita????


L’home fitness vuole dire che ci si allena a casa questo vuol dire che si risparmia. Innanzitutto si risparmiare tempo. Non devi prepararti, uscire di casa e andare in palestra, allenarti e poi perdere altro tempo per tornare a casa. Questo in una giornata dove le ore non bastano mai non è conveniente ma di più.


Ma il risparmio vero è quello economico. Detto tra noi, gli abbonamenti in palestra sono costosi, per quanto tu possa acquistare degli attrezzi per l’allenamento non potrai mai spendere la stessa cifra annuale di un abbonamento in palestra.


Che poi, tra l’altro, è possibile che per mancanza di tempo neanche ci vai più. Poi mi chiedi perché fare home fitness…


Guarda che tra l’altro non abbiamo neanche finito qui perché inutile nasconderlo, l’home fitness conviene e non poco. Ma la convenienza è anche a livello psicologico, come se non bastasse quello materiale. Spesso ci si allena per soddisfare il proprio bisogno di dedicare del tempo a se stessi, per rilassarsi e liberarsi dalle energie negative.


Grazie all’allenamento a casa questo lo si può fare in assoluta libertà.


Allo stesso modo, non dover andare in palestra non espone al disagio che si prova in alcuni posti. Perché sembra che in palestra ci vadano solo quelli pompati e muscolosi e tu che hai la pancetta ti senti a disagio.


Allora sai come si fa? Ci si allena a casa senza il bisogno di mettersi in competizione con nessuno.


In sostanza se ti stavi chiedendo perché fare home fitness adesso lo sai, avrai compreso che nella pratica dell’allenamento a casa vuol dire superare tutti quegli ostacoli che fino ad oggi non ti hanno mai permesso di iscriverti in palestra.


Ma cosa stai aspettando ancora? Ah forse di arrivare alla fine del nostro post, ottima scelta.


Gli svantaggi


Ma poi di ogni medaglia c’è sempre il suo risvolto e non poteva di certo mancare anche nel perché fare home fitness. Si tratta di svantaggi talmente banali che non ci sentiamo certo di dire che dovrebbero essere un intralcio per te.


Ti ricordiamo che in fin dei conti puoi anche decidere di alternare l’allenamento a casa con quello in palestra dai.


Il primo svantaggio che potresti valutare è la mancanza di compagnia. Inevitabilmente allenarsi in casa vuol dire essere completamente da soli, che questo può anche essere essere un vantaggio.


La mancanza di compagnia può essere uno svantaggio per chi ha bisogno di un confronto costante perché questo potrebbe spegnere la motivazione che porta ad allenarsi.


Altro svantaggio potrebbe essere lo spazio, anche se molto dipende dalla grandezza della propria casa e dagli attrezzi che si decide di utilizzare e se si decide di utilizzarli.


Sempre per la mancanza di spazio non si potrà certo avere la stessa scelta di attrezzi che si avrebbe in palestra, anche se anche i più affezionati in genere fanno un paio di attrezzi, non di più.


Altro elemento a sfavore è il costo degli attrezzi, anche se il mercato è talmente vasto che puoi trovare il prodotto che si adatta perfettamente al tuo budget.


Infine allenarsi in palestra vuol dire godere di una supervisione di un esperto. Procedere all’home fitness vuol dire incorrere in possibili rischi di eventuali infortuni. Certo che il web è ricco di video tutorial su come allenarsi al meglio.


Gli attrezzi giusti


Abbiamo accennato a loro diverse volte, ma quali sono gli attrezzi per l’home fitness? Innanzitutto devi sapere che puoi procedere con l’allenamento a casa sia utilizzando gli attrezzi che senza di essi.


Sì, esattamente, puoi anche decidere di allenarti a corpo libero, ma se proprio vuoi utilizzare degli attrezzi avremmo alcuni consigli da darti. Come affermato in precedenza in commercio ad oggi è possibile trovare veramente molti attrezzi a dei prezzi accessibili veramente a tutti.


Generalmente gli attrezzi che sono più apprezzati per l’home fitness sono i tapis roulant e le cyclette. Di entrambe gli attrezzi sono presente un gran numero di tipologie. Ottimi per soddisfare le esigenze di tutti coloro che decidono di procedere con l’home fitness.


Ci sono ad esempio modelli di tapis roulant pieghevoli che permettono di utilizzarli anche se si ha una casa piccola. Dopo l’allenamento sarà estremamente semplice riporlo in spazi anche molto piccoli.


Perché ti parliamo di cyclette e di tapis roulant? Semplicemente perché risultano essere i più apprezzati da chi li ha acquistati e perché sono anche gli attrezzi più semplici da utilizzare e maneggevoli nel caso li si voglia spostare da un posto all’altro.


Unica raccomandazione che è obbligatoria fare è quella di rivolgersi sempre a degli esperti che possano consigliare quale apparecchio risponde alle proprie esigenze e possa essere acquistato con il budget che si ha a disposizione.


Buona parte della scelta dell’attrezzatura si baserà sul proprio livello di forma fisica e del livello di esercizio fisico a cui ci si vuole sottoporre.


Perché fare home fitness: alcuni consigli


Perché fare home fitness credo che ora ti sia chiaro vero? Forse però hai ancora bisogno di

qualche bisogno in merito. Quelle che ti vorremmo ora fornire sono delle indicazioni che ti permetteranno di allenarti in assoluta sicurezza.


Nel caso in cui tu voglia iniziare con l’home fitness dovrai innanzitutto scegliere quali sono gli esercizi che vuoi svolgere. Qualunque essi siano non possono mancare 10 minuti di stretching che siano in grado di svegliare la tua muscolatura ed evitare che tu vada incontro a degli infortuni.


Inizia con molta calma, se fino a ieri non ti sei mai allenato non puoi certo decidere di iniziare con un allenamento intensivo. Devi conoscere quelli che sono i tuoi limiti e sai cosa vuol dire questo?


Semplicemente che devi iniziare in maniera molto soft, senza andare oltre quelli che sono i tuoi normali limiti fisiologici. Ricorda che devi sì, porti degli obiettivi, ma devono essere realizzabili, altrimenti riuscirai solo a scoraggiarti e spingerti ad abbandonare i tuoi allenamenti.


Altro elemento importante quando ci si allena è l’idratazione. Si rivela importante avere sempre con se una bottiglia di acqua o degli integrati con cui reintegrare i Sali minerali persi durante l’allenamento. Ovvio che poi questo non è sufficiente, dovrai abbinare al tuo allenamento costante anche una dieta sana ed equilibrata.


Inoltre nel momento in cui deciderai in che zona della tua casa ti allenerai, cerca di scegliere un posto dove potrai avere uno spazio piuttosto grande. Questo soprattutto per quel che riguarda tutti gli allenamenti a corpo libero, per cui si ha bisogno di un discreto spazio.


Perché fare home fitness: i benefici dell’allenamento


Possibile che ancora ti chiedi perché fare home fitness? Non ci posso credere dai, in fondo ti abbiamo già dato non poche ragioni per cui dovresti proprio fare home fitness.


Certo ancora non ti avevamo detto che il motivo che ti dovrebbe spingere ad intraprendere un allenamento costante sta principalmente dal beneficio che il corpo è in grado di riceverne.


Insomma perché fare home fitness? Perché oltre ad essere estremamente conveniente fa anche bene. Saprai benissimo che svolgere attività fisica e seguire un’alimentazione sana ed equilibrata sono alla base del benessere.


Sì, effettivamente spesso si pensa all’attività fisica solo in relazione alla volontà di perdere peso, ma non è detto che debba essere questa la motivazione.


L’esercizio fa bene a qualunque età, è in grado non solo di tenere sul giusto livello la massa magra e la muscolatura, ma anche di offrire un benessere generale.


Praticare sport non solo permette di avere un corpo tonico, ma anche di abbattere i livelli di stress. Svolgere attività fisica permette di alzare il livello di endorfine, donando al soggetto il buon umore che tanto si cerca.


Come iniziare


Perché fare home fitness è chiaro no? Perché fa bene e perché conviene, ok ma come si comincia? Innanzitutto ti devi alzare dal divano. Mi sembra un obiettivo semplice da raggiungere questo vero?


Quindi adesso che sei in piedi ti devi riscaldare, ricordi la storia dello stretching? Quindi 10 minuti di riscaldamento così eviterai di farti male inavvertitamente nel caso in cui tu decida di allenarti per la prima volta.


Solo dopo puoi iniziare ad allenarti seriamente. In precedenza ti abbiamo già detto che puoi fissare degli obiettivi da raggiungere ma dovranno essere reali e non al di fuori delle tue possibilità, altrimenti ben presto potresti abbandonare ogni spinta all’allenamento.


Se non sei un professionista dell’allenamento inizia in maniera leggera con pochi minuti di allenamento al giorno giusto per iniziare ad muovere il corpo. Solo dopo alcune settimane puoi iniziare ad alzare l’asticella della difficoltà e quindi procedere con l’aumento della frequenza.


Alla fine del tuo percorso dovrai essere in grado di allenarti tutti i giorni ad un ritmo piuttosto sostenuto, tutto rispettando sempre quelle che sono le esigenze del tuo corpo.


Infine non dimenticare di indossare degli indumenti che siano comodi, che non risultino né troppo ampi né troppo attillati. Valuta anche l’utilizzo di tessuti tecnici che ti offrano una buona protezione del corpo.


Insomma allenarsi fa bene, sempre se lo si fa con le dovute attenzioni e precauzioni del caso.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti