top of page
  • Immagine del redattoreMVPshop

Quanto costa un tapis roulant buono



Il tapis roulant sembra essere diventato il miglior amico di tutti coloro che vogliono rimettersi in forma.


Un attrezzo che fino a qualche anno fa era collegato unicamente alle palestre e al massimo a qualche centro di riabilitazione, ma ora sempre più viene collocato all’interno dei salotti per allenamenti a casa.


Sarà stata questa pandemia che ha cambiato il modo di agire di molti di noi, sarà che si sono scoperti i vantaggi dell’home fitness, ma inevitabilmente c’è chi ha deciso di allestire una piccola palestra proprio nella sua abitazione.


A questo punto viene quasi naturale chiedersi quanto costa un tapis roulant buono. Insomma uno di quelli che permettono di procedere con un allenamento cardio di tutto rispetto.


Cerchiamo allora di darti una risposta.


Quanto costa un tapis roulant buono: ma come si sceglie?


Tra poco risponderemo a quanto costa un tapis roulant buono, ma forse prima dovremmo capire quale tapisroulant comprare per casa. Il mercato è veramente molto ampio e i tapis roulant che si possono trovare in commercio si differenziano non solo per il prezzo ma per molti altri elementi.


Quindi quello che risulta importante è avere e idee chiare, perché solo in questo modo si potrà procedere a una scelta oculata e perfetta per le proprie esigenze. Come dici? Non sai proprio come scegliere? E noi cosa ci facciamo qui?


Budget

Ogni spesa importante che si ha il bisogno di compiere deve essere ben pensata e integrata all’interno di una serie di alternative che il mercato offre. Quindi non c’è nulla di male nel decidere la cifra massima che si può spendere per l’acquisto di un tapis roulant.


Se pensi che questo ti possa precludere una buona scelta sappi che non è affatto così. Continuando a leggerci capirai che ci sono attrezzature per tutte le tasche e per tutte le esigenze. L’importante è che tu sappia a chi rivolgerti per l’acquisto, ma questa è un’altra storia.


Spazio

Gli atleti o i vip che decidono di allenarsi a casa spesso destinano un ampio spazio alla creazione di una vera e propria palestra per se stessi. Ma un comune mortale che decide di perdere giusti giusti quei 5/6 chili messi su durante le feste di natale, magari non ha molto spazio a disposizione.


Le misure dei tapis roulant non sono certo tutte uguali e questo già dovrebbe essere un metro di valutazione. Ma se proprio lo spazio non c’è allora si potrebbe optare per un tapis roulant pieghevole. Ecco, spesso questa è la risposta migliore al quale tapis roulant comprare per casa.


Un tappeto con le stesse funzionalità dell’attrezzo fisso, ma che piegandosi occupa poco spazio e può essere riposto ovunque.


Caratteristiche tecniche

Lo mettiamo alla fine, ma non perché sia meno importante. Prima dell’acquisto è importante capire quelle che sono le caratteristiche tecniche del prodotto. Ci sembra ovvio che un principiante non ha bisogno dello stesso tapis roulant che comprerebbe invece un esperto del fitness.


Insomma tutto sembra essere commisurato alla tipologia di allenamento per cui il prodotto dovrà essere utilizzato.


Quanto costa un tapis roulant buono: l’importanza di rivolgersi a personale competente


Sì ok, ma quanto costa un tapis roulant buono? Uhm quanta fretta che hai. Aspetta, ti dobbiamo prima dire una cosa importante. Indipendentemente dal costo, per avere la certezza che il tapis roulant che acquisterai rispetti tutte le caratteristiche che cercavi in lui devi essere in grado di rivolgerti a del personale competente.


Questo cosa vuol dire? Che non sono pochi i negozi più o meno specializzati in cui potrai acquistare il tuo nuovissimo tapis roulant, ma sei sicuro di ottenere il supporto all’acquisto che cercavi?


Con MVP Shop questo è possibile. Stiamo parlando di uno dei migliori negozi per il fitness che puoi trovare su piazza. Lo shop offre un’ampia offerta di tapis roulant, in particolare, per chi può recarsi in negozi, i modelli saranno tutti esposti con la possibilità di provarli prima di acquistare.


MVP è la prova che acquistare da personale competente è estremamente importante essendo l’unico modo che si ha per avere la certezza di procedere con un buon acquisto. Il personale del negozio con esperienza decennale sarà in grado di offrirti la sua preparazione e di metterla al tuo servizio per la scelta.


Ecco, indipendentemente dall’attrezzo che deciderai di acquistare, riuscire ad avere il parere di un esperto e poter anche provare il prodotto è indispensabile per fare un buon acquisto.

I prezzi


Ma veniamo al dunque, perché in fondo tu sei qui per capire quanto costa un tapis roulant buono no? Come anticipato in precedenza il mercato è talmente ampio che non mancano offerte di tutti i tipi, insomma è possibile trovare il prodotto che si cerca al prezzo che meglio si addice alle proprie tasche.


Prendiamo ad esempio MVP Shop, il loro team sa bene che non tutti hanno le stesse possibilità economiche ecco per quale motivo hanno deciso di offrire un ampia scelta ai propri clienti.


Puoi portarti a casa un tapis roulant buono a partire dai 600 euro.. Possiamo dire che i prodotti basilari, per un allenamento da principiante ma ci si può solo camminare senza correre.


Mentre per i professionisti, per coloro che vogliono un tapis roulant come quello delle palestra la spesa può essere molto più alta ed arrivare anche a migliaia di euro per i top di gamma, per le nuove uscite e per i prodotti più tecnologici.


Una spesa non indifferente che a nostro sincero parere riserveremmo ai professionisti, a coloro che hanno bisogno di allenarsi a casa con la stessa intensità con cui lo farebbero in palestra.


Insomma agli sportivi che si allenano per gare agonistiche che per un certo periodo si vedono obbligati ad allenarsi a casa. Quindi se vuoi sapere quale tapis roulant comprare per casa, la risposta come sempre è “dipende”, dal livello di allenamento e da quello che si vuole dal proprio attrezzo.


Perché comprare un tapis roulant


Quindi adesso che è chiaro che il mercato offre una serie di prodotti per accontentare veramente tutti e che si possono trovare attrezzi perfetti per chiunque anche a prezzi veramente economici, forse dovremmo proprio sponsorizzare questo attrezzo.


Certo sappiamo benissimo che se sei qui probabilmente già sei convinto del tuo acquisto.

Ma lasciaci fare il nostro lavoro senza fare troppe storie dai.


Il tapis roulant insieme alla cyclette è un attrezzo che negli ultimi anni sta prendendo posto all’interno delle case di chi decide di non rinunciare a un po’ di sport per sentirsi meglio con se stessi e per perdere qualche chili di troppo.


Quindi ci chiedi per quale motivo dovresti proprio scegliere un tapis roulant per allenarti a casa? Perché si tratta di un attrezzo che permette di raggiungere dei buoni risultati ed è semplice da utilizzare.


Un esercizio di tipo cardio che permette di bruciare calorie e aumentare la massa muscolare a discapito di quella grassa.


Scegliere un allenamento costante con il tapis roulant vuol dire non solo ottenere degli ottimi risultati in termini di perdita di peso e di centimetri, ma anche per il benessere che offre al tuo corpo.


Allenarsi con il tapis roulant vuol dire rafforzare il sistema cardio circolatorio, quello respiratorio, oltre a quello muscolare e scheletrico.


L’allenamento perfetto, da abbinare sempre a dello stretching da fare per 10 minuti prima di iniziare l’allenamento e 10 minuti dopo per lasciare i muscoli rilassarsi.


Questo ovviamente, senza considerare che il tapis roulant è un attrezzo molto apprezzato per l’allenamento a casa proprio perché semplice da riporre, soprattutto nel caso in cui si scelga un modello pieghevole.


Quale tapis roulant comprare per casa: l’home fitness


L’impennata nelle vendite dei tapis roulant si è avuta in concomitanza con la crescente tendenza ad allenarsi a casa.


Se negli anni passati questa era una pratica che veniva vista come ad assoluto appannaggio dei personaggi ricchi e famosi, oggi veramente tutti si possono allenare nella comodità della propria abitazione.


Ecco per quale motivo è cresciuto l’interesse nei confronti dei tapis roulant e noi siamo qui oggi a parlartene. Avevamo allora ragione a dire che non ti dobbiamo convincere all’acquisto? Tanto ci pensi da sola.


Complice nell’aumento della pratica dell’home fitness sicuramente è stata questa pandemia, che ci ha chiuso in casa per mesi, rendendo impossibile andare in palestra e allenarsi nei luoghi convenzionali.


Ma come si dice? Fare di esigenza virtù? Ecco è esattamente questo quello che è successo, quella che si è presentata come un’esigenza in un primo momento, ora è una scelta. Notati i grandi vantaggi dell’allenamento nelle proprie 4 mura di casa, si è continuato andando oltre la pandemia, semplicemente perché conviene e perché i vantaggi sono veramente tanti.


I vantaggi dell’allenamento a casa


Ma visto che lo abbiamo accennato così tante volte, forse è proprio il momento di comprendere quali siano effettivamente i vantaggi dell’home fitness.


Risparmio

No, non ne facciamo una mera questione di denaro, anche perché il benessere che l’allenarsi offre va ben oltre ciò. Ma indubbiamente allenarsi a casa porta con sé un po’ di denaro che non viene speso.


Innanzitutto non si pagano più gli abbonamenti per andare in palestra. Poniamo il caso che tu decida di acquistare un tapis roulant, certo dovrai affrontare un’iniziale spesa, questo è ovvio. Ma in pochi mesi di allenamento l’attrezzo sarà ammortizzato dai soldi non spesi per l’abbonamento in strutture specializzate.


Inoltre si risparmia in termini di carburante o mezzi pubblici per andare in palestra e per tornare a casa.


Ma con la parola risparmio non ci riferiamo solo al denaro, ma anche al tempo. Pensa a quante ore perdi imbottigliato nel traffico nel tragitto tra casa e palestra. Pensa anche a quante volte rinunci all’allenamento proprio per questo motivo.


Possibilità di allenarsi sempre


L’allenamento per essere efficace deve essere fatto tutti i giorni o per lo meno 3 volte a settimane. Ma in inverno mantenere questa costanza non è semplice. C’è chi ad esempio non ama spostarsi, anche solo per andare in palestra, quando piove. Per non parlare poi di chi si allena correndo all’aria aperta.


Ecco se piove non si fa nulla e sappiamo bene che intere settimane piovose sono molto comuni in pieno inverno. Ma se si ha un tapis roulant a casa non c’è pioggia che tenga, ci si può allenare quando si vuole, anche in piena notte se lo si desidera.


Comodità

In conclusione possiamo sicuramente affermare che potersi allenare a casa vuol dire comodità, non ci si deve mettere in competizione con nessuno. Ci si allena nella tranquillità della propria casa, scegliendo l’abbigliamento che si preferisce e soprattutto senza dover dimostrare a nessuno di essere più bravi.


Troppo spesso in palestra si finisce per voler dimostrare che si è in grado di fare molto più degli altri. Non si ascolta il proprio corpo e a volte lo si mette eccessivamente sotto stress.

Per quale motivo ti avremmo dovuto convincere noi acquistare un tapis roulant? Non è sufficiente l’evidenza?


Quanto costa un tapis roulant buono: per concluder


Insomma speriamo di essere riusciti nel nostro intento di spiegarti che qualunque sia il budget che tu hai a disposizione troverai il tapis roulant che si addice perfettamente alle tue esigenze.


Che si tratti di un attrezzo per l’allenamento che puoi pagare da poche centinaia di euro per arrivare a migliaia di euro per i top di gamma.


Ovvio che la scelta dipende non solo dal denaro che sei disposto a spendere, ma anche e soprattutto dal livello di allenamento da cui parti e a cui ti vuoi sottoporre. Sì, se decidi di acquistare il tapis roulant per farti una corsetta leggera non hai certo bisogno di spendere migliaia di euro. Poi se lo vuoi fare, chi siamo noi per impedirtelo?


Quello che è certo è che il tapis roulant sta diventando con il tempo l’attrezzo preferito da molti per l’allenamento a casa. Pratica che tra l’altro si sta facendo largo spazio, un po’ per moda, un po’ per convenienza e un po’ anche per via di questo virus che ha cambiato ogni singolo momento della nostra vita.




20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page